17 C
Salerno
sabato, 15 Giugno 2024
HomeEventisiisaggioguidasicuro, cerimonia di chiusura a Napoli: l'accorato intervento di De Luca agli...

siisaggioguidasicuro, cerimonia di chiusura a Napoli: l’accorato intervento di De Luca agli studenti:” riscoprite i valori umani profondi”

di Claudia Izzo-

Nell’ambito della manifestazione di chiusura della IX edizione del road show “Sii saggio, Guida sicuro”, roadshow di formazione e informazione sulla Sicurezza Stradale che mira ad educare i giovani a comportamenti responsabili e corretti per una guida sicura, promosso dalla Regione Campania e attuato dall’ANCI Campania, si è dato vita alla premiazione del concorso d’idee “Inventa una soluzione per la Sicurezza Stradale”,  tenutasi presso la Mostra d’Oltremare.

Erano  presenti alla cerimonia dell’Alzabandiera da parte della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli e taglio del nastro del dott. Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania; le seguenti autorità: Franco Picarone, Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania; Carlo Marino, Presidente dell’ANCI Campania; Alfonso Montella, Presidente della Commissione Tecnico-Scientifico dell’Associazione Meridiani; Sergio Roncelli, Presidente del CONI Comitato Regionale Campania. Poi, dopo aver visitato gli stand presenti nel Villaggio della Sicurezza allestiti negli spazi antistanti il Teatro Mediterraneo, si è dato vita alla premiazione delle scuole vincitrici.

Il  Governatore De Luca si è rivolto ai tantissimi studenti in modo diretto, con un linguaggio diretto: “Questa è una grande bella giornata di festa e di responsabilità. Questa è una manifestazione unica in Italia, non c’è nessuna altra regione in Italia che abbia promosso una iniziativa di educazione stradale. E’ uno dei tanti motivi di eccellenza che possiamo vantare dalla Campania e da Napoli”… in modo giocoso De Luca ha ricordato la recente conquista del titolo di Campioni d’Italia da parte del Napoli, “vinto esprimendo il calcio più bello d’Italia.”

 

Ha sottolineato come Napoli sia “la città dell’allegria, della fantasia, dell’umanità, se volete, anche degli eccessi, ma siamo anche la città di Benedetto Croce, di Renato Caccioppoli, della grande scienza matematica, dei grandi Politecnici, siamo anche la città che è capace di organizzazione, sacrificio e disciplina come abbiamo dimostrato durante il Covid quando abbiamo retto meglio di tutte le regioni d’Italia…siamo stati la regione d’italia che ha avuto il numero minore di morti per Covid…”

“Io vengo da una famiglia povera...” ha affermato il Governatore invitando a rispettare la dignità delle famiglie più svantaggiate che rispettano i valori dell’onestà e della lealtà. “Nella vita non conteranno i soldi che avete, nella vostra vita conterà il vostro spirito di sacrificio, la vostra lealtà, onestà, la capacità di mantenere la parola quando date la parola.”

Alla conclusione della premiazione, gli studenti si sono cimentati alla guida dei simulatori presenti all’interno del Pullman Azzurro e attratti dell’auto Lamborghini della Polizia di Stato; hanno percepito i rischi dovuti al mancato rispetto delle regole su strada al “Villaggio sulla sicurezza stradale” dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale. Hanno interagito con il “Villaggio dello Sport 2023”, a cura del CONI Campania e dell’Unione Stampa Sportiva Italiana dove l’asd Napoli Pedala ha coinvolto gli studenti con corsi per imparare a pedalare dando loro consigli pratici per una guida sicura in ambito urbano.

 

 

Sono state illustrate da parte del personale medico e sanitario del Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza Universo Humanitas, manovre di primo soccorso e b-lsd ed effettuate visite mediche gratuite. Personale di Anas, della Tangenziale di Napoli, dell’Esercito Italiano, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Locale di Napoli e della società Sicurezza e Ambiente, hanno coinvolto gli studenti con dimostrazioni di operatività.

L’ANCI Campania, l’Associazione Meridiani – APSSD, l’Ordine degli Ingegneri di Napoli e British Institutes hanno presenziato con i loro stand per promuovere una campagna di sensibilizzazione incentrata sulla costruzione di una “Cultura della Sicurezza Stradale e della Legalità.”

 

 

Nel pomeriggio, all’interno del villaggio l’artista Walton Zed ha fatto dono di una sua tela sulla sicurezza stradale a Graziella Viviano, Presidente dell’Associazione “Sotto gli occhi di Elena”, in presenza degli amici delle due ruote “M2 MOTO CREW SALERNO”. La cerimonia è stata condotta da Alessandro Bolide direttamente da Made in Sud. A dare voce agli studenti e ai visitatori presenti al Villaggio, sono stati gli speaker Sonia Di Domenico, presenter dell’Associazione Meridiani e Dj Aniceto, il dj anti-droga, da anni impegnato nel sociale e promotore di serate anti-dipendenze e sulla sicurezza stradale.

Comitato d’Onore.Presidente Onorario Vincenzo De Luca – Presidente Regione Campania

Membri del Comitato: Gennaro Annunziata – Presidente Ordine Ingegneri Napoli,Dir. Sup. Giuseppe Beatrice – Dirigente Compartimento Polizia Stradale Campania e Basilicata, Gen. B. Paolo Borrelli – Comandante Provinciale Guardia di Finanza Napoli,Silvia Bruzzone – Istat, Primo ricercatore Direzione centrale per le statistiche sociali e il welfare, Luigi Carbone – Vicepresidente ANCI Campania, Gianfranco Coppola – Presidente USSI, Nello D’Auria – Segretario Anci Campania, Antonio De Iesu – Assessore Polizia Municipale e Legalità Comune di Napoli , Antonio Del Giudice – Vicepresidente ANCI Campania, Gianni de Prisco – Vittima della strada, Maria Teresa Imparato – Presidente Fondazione Gerardino Romano, Leopoldo Iovino – Fondazione Guccione Onlsu.

Gen. D. Antonio Jannece – Comandante Legione Carabinieri Campania, Dionisio Limongelli  Dirigente Scuola Regionale Polizia Locale , Matteo Lorito – Rettore Federico II Napoli, Vincenzo Luordo  Presidente ANVVF, Carlo Marino – Presidente ANCI Campania, Luigi Massa – AD Tangenziale di Napoli S.p.A., Massimiliano Massimi – Presidente Associazione Massimo Massimi Onlus, Nicola Montesano – Responsabile Struttura Territoriale Anas Campania, Mario Morcone – Assessore Legalità e Sicurezza Regione Campania, Antonio Parlati – Direttore Centro Produzione Rai di Napoli, Franco Picarone – Presidente Commissione Bilancio Regione Campania, Sergio Roncelli – Presidente CONI Campania, Giuseppe Scanni – Giornalista, scrittore, docente universitario e diplomatico, Roberto Schiavone di Favignana – Presidente Humanitas, Gen. C.A. Giuseppenicola Tota – Comandante Comando Forze Operative Sud, Graziella Viviano – Presidente Associazione “Sotto gli occhi di Elena”

COMMISSIONE TECNICO-SCIENTIFICA: PresidenteAlfonso Montella – Professore di Sicurezza Stradale UniNA Federico II, Segretario  Roberto Fasanelli, Professore di Psicologia Sociale UniNA Federico II

 Membri della Commissione: Gino Aveta – Autore e regista televisivo e radiofonico, Maria Antonia Ciocia – Direttore Dipartimento Economia Università “Luigi Vanvitelli”, Giuseppe Cortese – Consigliere Associazione Meridiani, Luca Della Corte – Project Manager Associazione Meridiani, Carmine De Gregorio – Presidente Associazione XV Maggio MMXI, Rocco Di Filippo – Referente Anci Campania, Filomena Donato – Direttore vicedirigente Vigili del Fuoco Comando di Benevento, socia e referente ANVVF, Edmondo Gallo – Direttore Tecnoscuola, Ten. Col. Giuseppe Costa – Comandante Reparto Carabinieri Servizi Magistratura Gruppo Napoli.

Gen. B. Ciro Esposito – Comandante Polizia Locale Napoli, Alessandra Franciosa – Consigliere Associazione Meridiani, Francesco Galante – Professore di Strade, Ferrovie e Aeroporti UniNA Federico II, Ten. Camilla Latini – Comandante Sezione Operativa 2° Nucleo Operativo Metropolitano Napoli Guardia di Finanza, V.Q.A. Valentino Mariniello – Dirigente Centro Operativo Autostradale di Napoli, Filomena Mauriello – Ricercatore di Strade, Ferrovie e Aeroporti UniNA Federico II, Ada Minieri – Consigliere Segretario Ordine degli Ingegneri Napoli, Maria Pieri – Professore di Medicina Legale e Tossicologia Forense Dipartimento Scienze Biomediche Avanzate UniNA Federico II, Maria Rella Riccardi – Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati UniNA Federico II, Antonella Scarano – Ingegneria dei Sistemi Civili UniNA Federico II, Francesco Timpone – Professore di Meccanica Applicata alle Macchine UniNA Federico II

ISTITUTI PREMIATI

Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Napoli, Liceo Umberto I di Napoli, Istituto Comprensivo Miraglia – Sogliano di Napoli,Istituto Superiore Vittorio Emanuele II di Napoli, Istituto Superiore Vittorio Veneto di Napoli, Liceo Gian Battista Vico di Napoli, Istituto Comprensivo Alfonso Gatto di Battipaglia, Istituto Superiore Vittorio Emanuele II di Napoli, Istituto Superiore Rita Levi Montalcini di Quarto, Istituto Superiore Vittorio Veneto di Napoli – succursale di via Ghisleri, Istituto Tecnico Industriale Renato Elia di Castellammare di Stabia, Liceo Umberto I di Napoli, Liceo Cuoco-Campanella di Napoli, Liceo Pasquale Stanislao Mancini di Avellino,Liceo Francesco Severi di Castellammare di Stabia, Liceo Gian Battista Vico di Napoli, Liceo Umberto I di Napoli, Istituto Comprensivo Socrate Mallardo di Marano di Napoli, Istituto Superiore Basilio Focaccia di Salerno, Istituto Superiore Antonio Pacinotti di Scafati, Istituto Superiore Guglielmo Marconi di Giugliano in Campania, Istituto Superiore Pitagora di Pozzuoli, Istituto Superiore Marconi-Galilei di Torre Annunziata, Liceo Adolfo Pansini di Napoli, Liceo Francesco Severi di Castellammare di Stabia, Liceo Gian Battista Vico di Napoli,Scuola Secondaria Statale di Primo Grado Don Salvatore Vitale di Giugliano, Istituto Superiore Antonio Sacco di Sant’Arsenio, Istituto Superiore Adriano Tilgher di Ercolano), Istituto Superiore Eugenio Barsanti di Pomigliano d’Arco, Liceo Francesco Severi di Castellammare di Stabia,’Liceo Virgilio Marone di Avellino,Istituto Superiore Adriano Tilgher di Ercolano, Istituto Superiore Alfonso Casanova di Napoli, Università di Napoli Federico II, corso di dottorato in Ingegneria dei sistemi civili, Istituto Superiore Leonardo Da Vinci di Poggiomarino, Istituto Superiore Vittorio Emanuele II di Napoli.

Istituto Superiore Adriano Tilgher di Ercolano, Liceo Francesco Severi di Castellammare di Stabia, IPSEOA Manlio Rossi-Doria di Avellino, Liceo Francesco Severi di Castellammare di Stabia, Istituto Superiore Profagri di Salerno, Liceo Pasquale Stanislao Mancini di Avellino,Liceo Virgilio Marone di Avellino,Università di Napoli Federico, Liceo Adolfo Pansini di Napoli, Istituto Superiore Rita Levi Montalcini di Quarto.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LA TUA PUBBLICITÀ SU
CAMPANIALIFE.IT?


INVIA UNA MAIL a
info@campanialife.it

Most Popular

Recent Comments